Da qualche giorno i social sono in fermento e si sovrappongono pensieri, esternazioni ed eventi tutti riguardo alla penosa vicenda di Charlie Gard, il bimbo inglese in attesa della sentenza che ne decreterà la vita o la morte. Tutti concordi sul fatto che è incredibile che a così pochi mesi di distanza del caso di…

via I am Charlie — Quarantadue!

Annunci