Ho da poco appreso della nuova campagna UAAR, l’Unione Atei Agnostici Italiani, secondo cui l’«aborto farmacologico» sarebbe «una conquista da difendere» e la Ru486 – la pillola abortiva, appunto – addirittura una «scoperta scientifica meravigliosa». Siccome sono un uomo e va di moda la convinzione totalmente demenziale secondo cui di queste cose, da maschio, non […]

Ru486 «scoperta meravigliosa»? Ma le prime a criticarla sono donne