“La pianificazione per l’attuazione del concetto di “passaporti per vaccini” è iniziata 20 mesi prima dello scoppio della pandemia . Ciò di cui parlano queste roadmap non è solo un pass sanitario  che limita l’entrata  o movimento a determinati luoghi delle persone. Quello che immaginano è un intero ecosistema COVID, un futuro in cui ogni aspetto della nostra vita…

I passaporti vaccinali sono stati progettati prima dell’inizio della pandemia: dalla Commissione UE